L'Ultimo Articolo

  • maxresdefaultIn memoria di Bernard Hill, Re Thèoden
    6 Maggio 2024
    Sebbene gli esseri umani attribuiscano ai numeri un potere da sempre e sebbene questo abbia determinato non poche decisioni e non altrettanto poche forme d’arte, nessuna evidenza ci consente di ammirare, attualmente, una qualche forma di significato tra i dettagli delle coincidenze proposte appunto dai numeri. Se esista quindi la possibilità di capire perché il

    di più...

Politica Interna & Affari Esteri

  • botta-risposta-meloni-scurati-900x60025 aprile, apparenza, dati e antifascismo (di cartone)
    24 Aprile 2024
    La frase “mio figlio va bene a scuola!” non è solo la frase con cui il genitore medio si autoconvince che tutto stia andando bene ma è altresì la frase che incoraggia le peggiori intenzioni del nostro tempo. Innanzitutto, occorre precisare che le valutazioni della scuola non sono un

    di più...

  • liberta-stampaIl vero limite della libertà di espressione
    26 Febbraio 2024
    Nel corso di una recente intervista, la giornalista Milena Gabanelli ha dichiarato che “A volte, il limite della democrazia è la democrazia stessa”. Nello specifico, ha precisato che: “Chiunque non può parlare di qualunque cosa per via del fatto che ha il diritto di dire e quindi

    di più...

  • 1434660979_d1af271632_bTutti i limiti del Presidente, a prescindere dalla posizione
    11 Novembre 2023
    Il Consiglio dei ministri ha approvato un disegno di legge di riforma costituzionale che prevede l’elezione diretta del Presidente del Consiglio dei ministri, ossia il cosiddetto “Premierato”. Si, esiste un diciamo “rapporto politico” tra il capo del Governo e la maggioranza ma

    di più...

  • foresta-a-nord-del-CongoAl di là dell'(eco)ansia e dei suoi nemici
    30 Luglio 2023
    Se la superficialità potesse specchiarsi citerebbe senza ombra di dubbio, temo, la Bhagavad Gita: “Sono diventato la morte. Il distruttore di mondi.” Anzi: “Sono diventata la morte. La distruttrice di mondi”. Non senza preoccupazione, infatti, ascolto distrattamente il

    di più...

  • 160915421--87216583-63a9-4645-a339-757f1c81c0e5Il mio “5 maggio”
    12 Giugno 2023
    “Ei fu.” Così cominciava “Il cinque maggio”, un’ode che Alessandro Manzoni scrisse di getto pochi giorni dopo aver saputo della scomparsa di Napoleone Bonaparte. E “Ei fu” dovrebbe essere quindi il degno inizio di un contributo dedicato alla vita di un uomo, Silvio Berlusconi, che

    di più...

  • fotoalbum_080216174411_fig.2 (1)A proposito di alluvioni…
    20 Maggio 2023
    A pochi chilometri da casa mia, migliaia di persone hanno perduto la casa in seguito all’esondazione di ben 21 corsi d’acqua. I fatti che hanno avuto luogo nelle ore successive al fenomeno in esame non hanno purtroppo smentito la peggiore qualità della mia epoca e nonostante i tanto decantati

    di più...

Economia & Mercati

  • 2001Perché con l’Intelligenza Artificiale non possiamo giocare in maniera irresponsabile
    12 Aprile 2023
    E poi, un giorno, noti all’improvviso che su Instagram qualcosa è cambiato: hanno cominciato a proliferare “immagini create da un’Intelligenza Artificiale”. Le prime creazioni “intelligenti” che osservi, con distrazione, sono imperfette e, a tratti, grottesche,

    di più...

  • 1-1-2E se il capitalismo fosse morto?
    20 Aprile 2022
    Nonostante innumerevoli pensatori, scrittori, attivisti e politici abbiano sperato e invocato da un paio di secoli a questa parte la fine del capitalismo, esso sembra godere ancora di buona salute. Eppure, un’attenta analisi di ciò che è accaduto nel mondo negli ultimi vent’anni, potrebbe

    di più...

  • unnamedIl grande… bluff
    17 Aprile 2021
    Lo ammetto: a volte, nei momenti di pausa mi concedo una sigaretta e una lettura complottista. Sono consapevole della pericolosità di entrambi i vizi che mi permetto ma entrambi mi aiutano a distrarmi e a gestire lo stress. Potrà sembrare assurdo, ma leggere gli articoli dei fanatici di qAnon è

    di più...

  • depositphotos_91661610-stock-photo-baby-boomers-word-cloudI fallimenti dei boomers
    14 Giugno 2020
    Chi mi conosce bene sa che non ho mai avuto un rapporto molto fortunato con la maggioranza dei professori che ho conosciuto. Uno dei pochi professori di cui conservo un ricordo positivo è stato il mio professore di storia e filosofia durante il terzo anno del liceo. La sua figura fu talmente

    di più...

  • elon-musk-confine-genio-follia-speciale-v7-44074-1280x16Divergendo con Elon Musk
    20 Maggio 2020
    “Troppi talenti vanno a lavorare nel settore finanziario o legale”. Elon Musk, fa di nuovo discutere. Se un anno fa, fumando marijuana in diretta durante la registrazione del podcast “The Joe Rogan Experience”, ha esternato la sua eccentricità attraverso un gesto, questa volta si è

    di più...

  • JobBuon Primo Maggio!
    1 Maggio 2020
    Buon Primo Maggio in un paese dove, almeno con le parole, si incentiva il lavoro e non la sussidiarietà! Buon Primo Maggio in un paese chiuso in una gabbia, una gabbia sempre più stretta: la gabbia della paura. Buon Primo Maggio in un paese vittima della carenza di ossigeno, un paese vittima

    di più...

Fritto Misto

  • maxresdefaultIn memoria di Bernard Hill, Re Thèoden
    6 Maggio 2024
    Sebbene gli esseri umani attribuiscano ai numeri un potere da sempre e sebbene questo abbia determinato non poche decisioni e non altrettanto poche forme d’arte, nessuna evidenza ci consente di ammirare, attualmente, una qualche forma di significato tra i dettagli delle coincidenze proposte

    di più...

  • omologazioneFascismi di ieri…E di oggi…
    3 Maggio 2024
    In questa puntata, parleremo di fascismo ma, a differenza di quanto si possa credere, non limiteremo la nostra analisi ad un discorso tutto sommato superficiale a proposito di ciò è semplicemente stato il fascismo nei primi decenni del secolo scorso. In questa puntata, cercheremo infatti di

    di più...

  • 104053024-3fe63f6a-57f7-4502-a2e9-7adabd6e19daSiamo (quasi) tutti Colin Powell
    13 Aprile 2024
    Colin Powell, un uomo che chi ha trent’anni come me ricorda bene, fu scelto per arringare il mondo dal palcoscenico del consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite perché fino ad allora era stato il più riluttante a trascinare l’America in un nuovo conflitto, il conflitto contro l’Iraq.

    di più...

Libri

  • 423006238_3592803874291130_4892362553769595485_nConsistere con Italo Calvino e Beppe Fenoglio: una lezione di fedeltà (e coerenza)
    15 Febbraio 2024
    Ho terminato “Consistere”, l’ultima fatica di Andrea Pagani, in meno di due giorni e non sono orgoglioso della mia precipitosità soprattutto perché essa, mio malgrado, mi ha costretto tutt’a un tratto a fare i conti con lo scambio di battute che ha luogo tra Italo Calvino e Beppe Fenoglio

    di più...

  • 777Elogio di Ian Fleming
    7 Ottobre 2023
    “Fleming chi? Quello della Penicillina?” A Ian Fleming è toccato un destino strano e sebbene infatti il nome dell’uomo che ha abitato i suoi romanzi sia stato conosciuto in tutto il mondo, il suo nome è stato al contrario dimenticato. Sì, si legge sempre meno, è vero ma anche chi non

    di più...

  • bMargherita ed io (Маргарита и я)
    20 Gennaio 2023
    “Chi sono io?” Così comincia “Nadja” di André Breton e così comincia, ogni volta, il mio viaggio, quando mi sorprendo a parlare di ciò che scrivo. Io, temo, sono qualcosa di indefinibile perché sebbene mi confronti quotidianamente con la scrittura, sulla mia nuca pende una “spada di

    di più...

Racconti

  • DisarmoniaDisarmonia
    22 Marzo 2023
    Nel momento in cui percepisco le mie mascelle prepararsi ad un boccone che mai conosceranno, comprendo di non essere soddisfatto. Non riesco a definire l’esatta natura della sensazione appena descritta e, di conseguenza, non riesco a spiegare in maniera precisa cosa significhi, per me, percepire il “sapore” dell’insoddisfazione; ciononostante, credo sia comunque opportuno (ri)cominciare dalle

    di più...

  • MargheritaMargherita & Marzia- Margherita (Parte prima)
    22 Marzo 2023
    Con il cuore a pezzi e gli occhi appesantiti dall’insonnia, Margherita vince la penombra dello spogliatoio e si guarda allo specchio: non avrebbe mai voluto separarsi dalla sua bimba, non avrebbe mai voluto vedere una lacrimuccia bagnarle quel tenero visino innocente ma da quando lui ha deciso di andare via non ha più avuto alternative

    di più...